Cos’è la morte se non un aspetto della Vita?

Cos’è la morte se non un aspetto della Vita? Aspettiamola senza pensare che dietro ci sia semplicemente il Nulla… Se anche fosse, questo Niente rendiamolo più attraente e creiamolo come Lui effettivamente vuole: Parola Musica e Profumo… emozione celeste.

La commozione e la malinconia che proviamo per l’assenza di persone care sono percezioni reali. Queste emozioni, se vissute con un pizzico di realismo, ci permettono di capire che sono necessarie alla “filosofia del cuore”… Il vuoto non si colma facilmente…

Attendiamo, attendiamo che la nostra anima abbia quel pizzico di percezione. Una religione unica ci avvolge con le sue vibrazioni… La chiamano Fratellanza o religione cosmica che comprende tutti i riti purgati dal superfluo… Anche coloro che non credono all’Invisibile ne sono attraversati, hanno la medesima possibilita: riconoscere il sogno dell’Amore.

Un vuoto verrà colmato… La Fede nell’azzurro dei Mondi, nelle percezioni sottili e nell’incommensurabile Grande tenderà la sua mano… ci condurrà in un mondo che abbiamo già visto in sogno… Costruiamo questo Sogno come fosse il più bel lavoro e mettiamolo al primo posto… Dubbi, incertezze, incubi piano piano si sfalderanno… sono umani, troppo umani ci allontanano da Lui…

Sono i dubbi, le incertezze, le paure, tutti diavoli che attanagliano la nostra anima e che a lungo ci fanno ammalare. Trattiamoli senza rancori, domiamoli come facciamo con le bestie feroci, con tecniche liberatorie e anche con farmaci, se sono difficili da estirpare…

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s